Come cambia la fruizione del tempo libero nelle nuove generazioni con l’avvento delle nuove tecnologie

Il tempo libero è un aspetto della vita dei cittadini, determinante per l’analisi dei mutamenti sociali. Risulta, dunque, inevitabile analizzare questo aspetto in relazione all’analisi delle nuove tecnologie, essendo queste ultime ormai completamente inserite nelle dinamiche sociali, a tal punto da risultare determinanti nei comportamenti dei singoli individui.

Oggi giorno, la nostra quotidianità è caratterizzata in maniera massiccia da una realtà virtuale sempre più in crescita. Strumenti tecnologici come smartphone, computer, o tablet sono entrati a far parte a pieno della nostra vita, quasi come se ne facessero parte da tempo e fossero indispensabili. Come nel mondo del lavoro dove le nuove tecnologie hanno agevolato un certo tipo di comunicazione, annullando i limiti spazio temporali, anche nel tempo libero le conseguenze dell’uso delle nuove tecnologie non sono state irrilevanti. L’aspetto che risalta immediatamente all’occhio è l’incredibile discontinuità con il passato, dovuta proprio ad una comunicazione che non conosce tempo e soprattutto non è limitata dalla distanza.

Tornando all’impatto che le nuove tecnologie hanno sul tempo libero, può essere rilevante e significativo l’esempio del rapporto che i giovani hanno con lo sport e del cambiamento che questo rapporto ha subito e sta subendo in relazione alle nuove tecnologie. “ La necessità aguzza l’ingegno”, questa frase vuole intendere l’adagiamento dei giovani sull’apparente comodità delle nuove tecnologie, caratterizzate dalla possibilità di avere tutte le informazioni in tempo reale, in alternativa alla sfida che la vita di ogni giorno ci pone davanti, come anche affrontare le semplici emozioni e sensazioni rispetto alla scelta di uno sport in particolare o di una semplice “partitina” tra amici nel cortile di casa. La comunicazione attraverso i social o l’interazione con questi ultimi è sicuramente istantanea, facile e permette di arrivare dove sarebbe impossibile arrivare fisicamente, ma a mio parere pecca di ciò che è fondamentale in una sana comunicazione, ovvero di empatia. Giocare a calcetto con gli amici nel cortile di casa non è sicuramente la stessa cosa di giocare al computer online, anche se in entrambi i casi sono gruppi di ragazzi che condividono lo stesso interesse.

Un altro esempio che può denotare come le nuove tecnologie siano ormai molto inserite nei meccanismi sociali del tempo libero, può essere quello dello shopping. Sono nati, infatti, siti internet che permettono di acquistare merce online, o addirittura aprire negozi online, emblematico è il caso di Ebay. Si è venuto a creare parallelamente a quello tradizionale uno shopping in rete. Ciò comporta una affluenza diversa verso i negozi e un adattamento di questi ultimi alle nuove forme di shopping. Non è un caso infatti che molte griffe abbinino ad un punto vendita uno shop online. Le nuove tecnologie danno la possibilità di avere tutto a portata di mano e questa cosa non può essere sicuramente giudicata in maniera negativa soprattutto in chiave lavorativa.

Creano un bisogno, comodo aggiungerei, che messo su una bilancia, porta l’individuo a scegliere la comodità, la novità alla tradizione, la facile fruizione delle informazioni online allo sforzo intellettivo e mentale, nonché sviano la sfida del mettersi in gioco interagendo in prima persona. Quello che è certo è che le nuove tecnologie sono in continua crescita e ormai insite e imprescindibili nella società attuale.

Mariano Abbate

 

FONTI

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...