Scegli la bici! Il Bike Sharing arriva anche a Napoli

Bike Sharingdi Stefania Chiarolanza.

Avete mai pensato alla bici come mezzo di trasporto per recarvi a lavoro, all’università o per spostarvi in città?

Il Bike Sharing fa al caso vostro!

Il progetto del Bike Sharing mira ad integrare l’utilizzo delle biciclette con quello dei mezzi pubblici in modo da favorire la riduzione del traffico, dello stress e dello smog, problematiche che caratterizzano le grandi metropoli, abbracciando temi come la mobilità  eco-sostenibile e l’economicità. Esso si basa sull’idea della condivisione, come suggerisce la parola sharing, che può avvenire grazie alla presenza di postazioni, situate nei punti strategici delle città che aderiscono al progetto,  nelle quali ogni bici può essere depositata e utilizzata da altri utenti.

Il Bike Sharing è una pratica di mobilità eco-sostenibile utilizzata da diversi anni nelle grandi città del mondo come Londra e Parigi ed è un fenomeno che si sta diffondendo anche in città italiane come Milano, Torino e da qualche mese anche a Napoli. In particolare, il progetto del “Bike Sharing Napoli”, ancora in fase sperimentale fino al 30 settembre 2015, sta riscontrando un notevole successo. Tale progetto, dell’associazione Cleanap, si è aggiudicato la vittoria del bando “Smart Cities and Communities and Social Innovation” del MIUR-PON Ricerca e Competitività 2007-2013. Esso si avvale di 100 biciclette, utilizzabili gratuitamente per 30 minuti, tutte dotate di GPS che consente un monitoraggio in tempo reale e 10 stazioni che, come spiegato sul sito ufficiale del progetto si avvalgono di  un sistema plug and play che permette la rimozione e l’immissione di nuovi moduli.

L’idea nasce probabilmente dalla voglia di risolvere il grande problema del traffico che attanaglia le grandi metropoli; chi di voi abita in una grande città sa benissimo di cosa sto parlando: traffico, parcheggi che non si trovano, zone a ZTL in cui non si può transitare, smog, mezzi pubblici che non rispettano gli orari, insomma un caos! Non a caso, il simpatico spot del Bike Sharing Napoli realizzato da The Jackal reperibile sul  sito (Bike Sharing Napoli)  mostra un nonno napoletano, visibilmente alterato, che passa una delle tante mattinate infernali imbottigliato nel traffico di Napoli. Lo spot si conclude con un invito all’utilizzo della bici e una riflessione: “Passiamo in media 7 anni della nostra vita nel traffico. Di questi, ne passiamo almeno 6 arrabbiati. Usa la bici”.

 Il propulsore di forza del progetto è senza alcun dubbio l’innovazione tecnologica, difatti il servizio mette a disposizione dei propri utenti un’App scaricabile gratuitamente sui propri smartphone attraverso Google Play e App Store che dona la possibilità a chi utilizza il servizio di reperire info utili su postazioni libere, individuare le stazioni più vicine, consultare e personalizzare gli  itinerari, le mappe, segnalare guasti, prenotare la propria bici, il tutto istantaneamente. La connessione inoltre è facilitata grazie alla presenza di Totem informativi presenti in ogni postazione, dotati di hotspot Wi-Fi con i quali è possibile ottenere qualsiasi tipo d’ informazione utile.

Insomma questo sembrerebbe davvero un esempio di come la tecnologia possa creare potenziali opportunità di crescita e innovazione sociale.

E voi cosa ne pensate? Avete utilizzato il servizio? Come vi è sembrato?

Io personalmente ne ho usufruito e non mi sembra niente male, ho letto di chi si lamentava del fatto che 30 minuti sono troppo pochi per effettuare un tragitto e che le postazioni debbano essere distribuite meglio. Chiaramente, siamo solo in una fase sperimentale quindi tempo al tempo. Io la trovo davvero una bella idea, quindi mi sento di sostenerla e appoggiarla in pieno. Alla prossima.

Fonti:

Sito ufficiale del Bike Sharing Napoli

Pagina ufficiale Facebook del Bike Sharing Napoli

Articolo della Repubblica sul Bike Sharing Napoli

Progetto Bici in città

 

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...