La tecnologia digitale: priorità strategica per le Imprese di Assicurazione. Sistema satellitare: blackbox

Di Valeria Petronzio

Il mondo delle Assicurazioni è di fronte ad un bivio: accettare il cambiamento connesso alle nuove tecnologie e di conseguenza modificare il proprio business model o essere esposti a rischio di perdere competitività e uscire dal mercato. Il settore assicurativo è stato lento nel recepire le novità tecnologiche, la solidità finanziaria, il possesso della rete distributiva, le competenze nella determinazione dei premi e nella sottoiscrizione dei rischi costituiscono elementi competitivi per l’adozione dei strumenti digitali. Il settore assicurativo è stato maggiormente influenzato dalle nuove tecnologie e quindi gli assicuratori devono identificare e scegliere alcuni partner tecnologici per sviluppare quelli che lo studio definisce ecosistemi. Le imprese che intendono difendere il proprio mercato dovranno rinnovare il proprio businnes model focalizzandosi sui loro “clienti” e interagire anche attraverso le tecnologie digitali. Unipolsai Assicurazioni ha adottato una soluzione per la tranquillità del guidatore e per la veridicità dei sinistri che accadono essa, è la “scatola nera”. Essa è grande come un pacchetto di sigarette, è un dispositivo elettronico che, installato sull’auto offre la possibilità di usufruire di servizi a valore aggiunto per la sicurezza e per la protezione dell’autovettura e del suo guidatore. I benefici si hanno da subito n quanto il costo è a carico della compagnia e alla presenza di questo dispositivo potranno appliccare un ulteriore sconto sulla polizza. Assistenza in caso d’incidente, localizzazione del veicolo in caso di furto, tutela da eventuali frodi assicurative, altri vantaggi sono che attraverso la scatola nera possono sapere tutto sugli spostamenti, velocità, percorso, sosta etc.11143407_1489726627916447_6539279307271605445_n   Ciò nonostante il servizio della blackbox è sicuramente una dimostrazione di modernità e di grande utilità per il guidatore onesto. All’interno della blackbox vi sono quattro componenti: accelerometro che misura accelerazioni, frenate, cambi di traiettoria e eventuali incidenti, localizzatore GPS satellitare che registra la posizione e la velocità dell’ auto, GSM che memorizza i dati istantaneamente e l’invia al service provider istallato sui computer dei liquidatori della compagnia assicurativa, poi vi è un microprocessore di memoria permanente per salvare tutti i dati ed infine vi è la batteria. La scatola nera può essere usata per vari scopi: ricostruire la dinamica degli incidenti, l’invio di carro attrezzi quando il mezzo va in panne, la localizzazione dell’auto rubata, risparmi sulla polizza etc. conviene per guidatori onesti e prudenti per chi abita in zone poco tranquille, è utile in quelle zone d’Italia in cui i premi sono particolarmente alti (avendo un risparmio sul prezzo della polizza). Altro incentivo a utilizzarla è che siccome i dati sono registrati in modo oggettivo, possono anche essere legalmente utilizzati durante un processo come prova. La scelta d’installarla è facoltativa ogni Compagnia propone condizioni differenti di costo perché dipende anche dai dati degli assicurati, per l’installazione il costo ammonta a circa 40/50€. Ultimo e fondamentale aspetto è quello legato alla privacy. Ancora non c’è una regolamentazione certa in quanto vengono registrati tutti i percorsi e questo è un limite per la privacy e a nostro avviso dovrebbe essere risolto con un disciplinare e ben studiato e con conseguenti accorgimenti tecnici obbligatori. La tecnologia informatica e le strategie sono investimenti che i direttori generali sviluppano sul territorio nuove politiche di marketing e fasi di riorganizzazione delle compagnie sui territori. Il cliente non è più quello di prima ma molto più esigente, più informato e vuole condividere gli stessi obiettivi: risparmio e trasparenza, tutto ciò grazie a questo nuovo sistema

Fonti:

– [1] https://www.morganstanley.com/

– [1] https://www.assicurazione-auto-con-scatola-nera-si risparmia.com

– [1] https://www.koalabroker.it

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...