4chan e la Dementia Connettiva

La maggior parte degli internauti ha avuto a che fare almeno una volta nella vita con il sito 4Chan, conosciuto anche con il nome di /B/. Per chi non ha mai visitato questo sito, ecco la presentazione:

“4Chan è una ‘finestra’ dove chiunque può postare immagini o commentare i topic presenti nel sito. E’ possibile trovare vari argomenti, catalogati anche per fascia di età o aree semantiche come per esempio la cultura Giapponese. Il sito ha delle regole proprie, come non postare immagini, commentare o creare topic che possano infrangere le regole locali o degli Stati Uniti.”

Cosa connette 4Chan e l’Intelligenza Connettiva, anche se in questo caso si può parlare di Dementia? In primis definiamo la parola dementia : deriva dal latino e sta ad indicare la stravaganza. In una singola parola si può capire al 100% la funzione di 4Chan, un sito in cui c’è un flusso “infinito” di contenuti, dove la maggior parte degli utenti scrivono o caricano file in completo anonimato e si considerano una comunità che vive al di fuori del mondo reale e di Internet, la seguente GiF è un chiaro esempio della comunità di /b/.

Ma 4chan non è solo ironia, che a volte sfocia facilmente in black humour, presenta anche topic utili, come guide per viaggi all’estero, ricette culinarie , recensioni musicali o argomenti delicati come LGBT sono alcuni esempi degli argomenti che è possibile incontrare e trattare sul sito. Perché gli utenti sono spinti a creare, commentare e condividere qualsiasi argomento? 4chan è come un moderno foro romano, un luogo dove è possibile parlare di qualsiasi cosa, con regole auto determinate e utenti che si regolano reciprocamente, dove il file sharing e il P2P sono pratiche effettuate quotidianamente, un luogo dove la libertà di espressione è possibile grazie all’anonimato che accompagna da sempre la Rete.

Può il Villaggio Globale, annunciato da Marshall McLuhan, essere affiancato dall’infinita dementia della Rete?

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...