Domotica. Verso case sempre più smart!

di Francesca Cavaliere.

Avere una casa automatizzata ed intelligente? Da oggi, tutto questo è possibile! Il rapido sviluppo, avvenuto negli utlimi decenni, dei digital devices e delle applicazioni mobile ha dato un enorme impulso alla domotica che, insieme all’Internet delle Cose (IoT), sta dando vita ad una delle più grandi rivoluzioni di tutti i tempi.

 
Per chi non masticasse di tecnologia, la domotica è una scienza multidisciplinare che si occupa dello studio di tutte quelle tecnologie che rendono più smart le proprie abitazioni. Attraverso la gestione coordinata, integrata e computerizzata degli impianti domestici (distribuzione dell’acqua, gas, energia, climatizzazione, sicurezza), delle reti di comunicazione e delle reti informatiche, è possibile migliorare la qualità della vita nella casa, aumentandone considerevolmente la sicurezza ed il comfort. Il potenziale di questo settore, ancora inespresso, è senza dubbio enorme. E grazie alle infinite applicazioni offerte dalla robotica, sempre più multinazionali hanno iniziato negli ultimi tempi ad investire ingenti somme di denaro nel campo della domotica, nell’ottica di fornire ai consumatori servizi e prodotti completi, tecnologicamente avanzati, e performanti.

 
In generale, quando parliamo di domotica e di Internet of Things, facciamo riferimento ad una serie di tecnologie in grado di rendere “intelligenti” tutti quei prodotti e quei sistemi che compongono la civile abitazione. Un elemento fondamentale e caratteristico della domotica è quindi la connettività. Con l’Internet delle Cose un numero sempre più crescente di oggetti domestici -privi di un’originaria vocazione digitale- grazie a specifici moduli di comunicazione sono stati col tempo inglobati nell’enorme rete di Internet, riuscendo così a scambiare informazioni e dati con altri dispositivi all’interno/esterno della casa. Senza dubbio una novità assoluta: mai vista prima d’ora, se non sul grande schermo. Rendere una casa automatizzata significa dunque installare dispositivi che siano in grado non solo di ricevere input dall’esterno e da remoto (mediante smartphone, pc o tablet), ma anche di comprendere autonomamente quali azioni intraprendere, sulla base delle necessità ed abitudini dell’utente.

11406755_10204712912206061_8895637005950144470_o

 

Vivere quindi in una smart home significherà avere una sveglia che suona prima dell’orario prestabilito, qualora venisse rilevato traffico nel tragitto casa/ufficio, le tapparelle della casa che si alzano automaticamente lasciando entrare i primi raggi del sole, mentre in cucina la caffettiera ha già provveduto a preparare il caffè. E se Samsung Electronics ha lanciato una nuova gamma di elettrodomestici dotati di una tecnologia smart wifi, che ne permette il controllo e la gestione anche da remoto, semplicemente con uno smartphone o tablet. LG ha invece presentato HOME CHAT, una piattaforma di comunicazione che permetterà a chiunque di dialogare, mediante semplici messaggi di testo, con i propri elettrodomestici. In un domani non troppo lontano ci ritroveremo, quindi, a messaggiare con la nostra casa ed i nostri elettrodomestici, da cui potremmo persino ricevere segnalazioni di eventuali problemi o malfunzionamenti. Non solo, potremmo mandare la nostra posizione GPS al sistema domotico in modo che questo regoli, per il nostro arrivo, la temperatura e la luminosità della casa, azioni il forno di modo che la cena venga riscaldata, e accenda poi il televisore sintonizzandolo sul canale prescelto. Non avremo più segreti per la nostra casa, e lei non ne avrà più per noi!

 

 

 

FONTI:
http://www.dday.it/redazione/15187/internet-delle-cose-come-funziona
http://www.webnews.it/2013/01/16/la-casa-e-automatica-il-futuro-della-domotica/

http://it.wikipedia.org/wiki/Domotica

 

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...